Aristotele

Colli di Parma Barbera DOC Fermo


Terra, aria, acqua e fuoco. Fu Aristotele a notare che tutto ciò che si trova nel mondo è una composizione di questi quattro elementi fondamentali. E mentre dalle antiche colonie greche, come un bambino, teneva gli occhi fissi al cielo per svelare gli eterni misteri del cosmo, avrebbe certamente apprezzato questa Barbera dei Colli di Parma, dai profumi freschi e fruttati, frutto della ricchezza della terra, della bontà dell’aria, della vitalità dell’acqua e del calore del sole.

Aristotele Bicchiere

SCHEDA TECNICA

DENOMINAZIONE

Colli di Parma Barbera DOC Fermo

UVAGGIO

Barbera in purezza

ZONA DI PRODUZIONE

Colline Parmensi

VENDEMMIA

Esclusivamente a mano in cassetta

PERIODO VENDEMMIA

Metà settembre

VINIFICAZIONE CON METODO CLASSICO

Pigiadiraspatura, trasferimento in vinificatore per la macerazione di 3-4 giorni per l’estrazione del colore. Svinatura e pressatura soffice. Fermentazione a temperatura controllata per l’esaltazione degli aromi.

BOTTIGLIE PRODOTTE

1000 ÷ 1500

ESAME VISIVO

Colore rosso rubino intenso con riflessi granati.

ABBINAMENTI

Secondi piatti a base di carni bianche e rosse, formaggi di media e alta stagionatura.

ESAME OLFATTIVO

Profumo intenso con note di frutta rossa come ciliegia e mora, ma anche floreali come la viola.

TEMPERATURA DI SERVIZIO

16 – 18 °C

ESAME GUSTATIVO

Di contenuto tannico elevato, senza essere sgradevole, con buona acidità, ottima persistenza.

BICCHIERE IDEALE

Calice grande

Seguici su...